Quali sono i principi base grazie ai quali è possibile raggiungere un obiettivo energetico comune? Scopriamolo insieme analizzando alcuni casi reali, tra cui il gruppo d’acquisto fotovoltaico Elmec Solar.

Aggregazione e condivisione. È dall’unione di questi due principi e dal raggiungimento di un obiettivo comune, che nascono i gruppi d’acquisto, un insieme di persone o enti che, forti della loro unione, si aggregano con lo scopo di acquistare un prodotto o servizio, traendone vantaggi in termini economici.

Questo nuovo modello, si sviluppa inizialmente nell’ambito degli acquisti di prodotti alimentari o di uso comune, anche detto GAS (gruppo di acquisto solidale). Ad oggi la sua applicazione si è espansa anche in altri settori tra cui quelli legati alla sostenibilità ambientale ed etica.

E’ il caso dell’iniziativa americana promossa dal sindaco della città di Boston, Martin Walsh, in occasione del summit “International Mayors Climate Summit “ tenutosi presso l’università del Paese e che ha visto la partecipazione dei sindaci di varie città statunitensi. Obiettivo cardine dell’incontro è stato quello di porre l’attenzione su un  nuovo modello di condivisione, focalizzandosi sulle azioni future da compiere, sia a livello globale che locale, in funzione dei cambiamenti climatici e della sostenibilità ambientale.

La proposta del sindaco Walsh è stata quella di formare  un gruppo d’acquisto basato sull’utilizzo di energie rinnovabili, coinvolgendo le città di Boston, Chicago, Los Angeles, Houston, Orlando e Portland. Il fine è quello di presentare, direttamente ai produttori, una richiesta unica e collettiva per ottenere prezzi vantaggiosi e, di conseguenza, incentivare il cambiamento energetico.

Questo nuovo modello di acquisto, partendo dall’unione di più comuni, si basa sulla raccolta dei dati di consumo e sulla richiesta di “energia pulita” da parte degli stessi, con lo scopo di ottenere proposte utili direttamente dalle aziende fornitrici di impianti rinnovabili. Un’iniziativa che si spera possa diventare concreta, servendo come modello di sviluppo anche per le altre nazioni.

Da questo stesso principio nasce nel 2014 il gruppo d’acquisto fotovoltaico (GAP) Elmec Solar: 400 mila tetti. L’iniziativa prende il nome dal numero di tetti del comune di Varese, allora presenti, il cui obiettivo era appunto quello di portare sulle coperture di tutte le case del comune e della provincia, la tecnologia fotovoltaica. Grazie all’ottimizzazione dei costi garantita dall’unione delle forze di tutti i partecipanti al GAP, è nato lo slogan “uniamo le nostre forze, diventeranno energia rinnovabile”.

Il progetto che mira innanzitutto a informare e formare sull’argomento, attraverso testate giornalistiche, canali social ed un sito web dedicato, ha come fine ultimo quello di aggregare coloro che si mostrano interessati all’iniziativa, dopo un appuntamento ufficiale in cui viene formalizzata la proposta in base alle adesioni ricevute. Questo è anche un’importante occasione di approfondimento sul tema, grazie all’intervento di ospiti del settore.

Nel corso delle precedenti 3 edizioni, sono stati realizzati 112 impianti fotovoltaici per un totale di 413 kWp e 34 mila euro risparmiati. Novità di quest’anno è stata la proposta di una versione “Premium” che prevedeva un impianto con pannelli fotovoltaici SunPower ed inverter SolarEdge, oltre all’estensione del progetto anche sul territorio delle province di Bergamo e Brescia. L’obiettivo era quello di promuovere un fotovoltaico di qualità, garantendo al contempo vantaggi in termini economici.

Oggi la presentazione del bilancio ufficiale vede la chiusura di ben 42 contratti per nuovi impianti, per un totale di 182 kWp di potenza.

L’iniziativa del gruppo d’acquisto ha portato,quindi, ad un risultato complessivo di  593 kWp di potenza. Questo significa che circa 154 abitazioni hanno potuto e deciso di passare alla tecnologia fotovoltaica proprio grazie a questa iniziativa. Numeri che fanno ben sperare per il futuro energetico dei cittadini delle province circostanti e non solo.

Il nostro obiettivo è quello di continuare a sostenere l’importanza di unire le proprie forze per far sì che diventino energia rinnovabile!

Scopri l’impianto fotovoltaico che fa per te ed insegui la tua indipendenza energetica con un sistema di accumulo grazie all’aiuto dei nostri esperti: http://www.elmecsolar.com/fotovoltaico-per-la-tua-casa

Post Precedente Sharing Energy: le comunità energetiche del futuro
Post Successivo Efficienza energetica: uno strumento di successo per la tua azienda