Nascita, potenzialità e innovazioni di una delle più importanti realtà nel settore delle energie rinnovabili.

Creata nel 2010 da Christoph Ostermann e Torsten Stiefenhofer è oggi una delle aziende produttrici di sistemi di storage più importanti del mercato. Stiamo parlando della Sonnen GmbH, impresa tedesca leader nel settore delle rinnovabili, nata dall’idea dei due fondatori che tutti possano soddisfare i propri bisogni energetici attraverso l’utilizzo di energie “pulite”.

Nel 2013 l’azienda inizia a commercializzare i propri dispositivi in Svizzera e Austria, per poi approdare nel 2015 anche nel nostro paese e solo successivamente oltreoceano. Un successo, quello ottenuto sul mercato italiano, che è cresciuto nel tempo e rappresenta oggi il secondo per importanza.

Wildpoldsried, la cittadina bavarese che ha visto nascere l’azienda, è tutt’ora anche la sede produttiva delle batterie Sonnen, costruite con la più moderna e performante tecnologia al litio-ferro-fosfato presente sul mercato. A testimonianza dell’efficacia delle soluzioni proposte dalla Sonnen GmbH, il paese è in grado autoalimentarsi e produrre il 100% di energia da fonte rinnovabile.

Attualmente presente sul mercato nella versione ECO 9.43, la SonnenBatterie è un sistema di storage intelligente. La sua peculiarità è quella di regolare automaticamente i flussi di energia immagazzinata, in modo che l’energia autoprodotta dal sistema rimanga all’interno dell’abitazione, minimizzando le soglie di dispersione e quindi efficentandone il consumo.

Uno dei maggiori vantaggi dei sistemi di accumulo Sonnen è rappresentata dalla possibilità di espansione e modularità dei suoi componenti, grazie alla struttura a più elementi.

Una soluzione che permette, in caso di disfunzione o danneggiamento di un singolo modulo-batteria, di sostituire il singolo pezzo senza che altre parti dell’impianto vengano compromesse.

In più, per lo stesso motivo, è possibile espandere la sua capacità di accumulo da 2,5 a 15 kwh (a step di 2,5kWh), risultando, di fatto, un sistema adattabile a qualsiasi esigenza energetica, sia che si tratti di una villa singola, plurifamiliare o di un appartamento.

Dotato della tecnologia Energy Manager, il sistema di storage tedesco è in grado di monitorare e ottimizzare in automatico i consumi di parte degli elettrodomestici dell’abitazione, gestendone il fabbisogno e garantendo un risparmio sia in termini economici che di energia utilizzata. Non solo, il sistema si integra con la Sonnen App, che permette di consultare in tempo reale sia i consumi che la produzione energetica.

Tra i plus di dell’energy storage creato dall’azienda tedesca, c’è anche la facilità di installazione. Il sistema, garantito dieci anni, è già completo e pronto per essere connesso all’abitazione senza l’aggiunta di elementi ad integrazione. Al suo interno sono compresi l’inverter, il sistema elettronico di carica e scarica della batteria e i misuratori di potenza.

Il sistema progettato dalla Sonnen è stato ideato per garantire lo scambio di energia e la formazione di smart grid, soluzioni già presenti in Germania e volte a favorire l’ottimizzazione della produzione e distribuzione di energia all’interno di quel cluster di consumo.

Un’ulteriore innovazione dell’azienda tedesca è stata la creazione di una community virtuale, un circuito che permette a tutti gli utenti di connettersi tra loro scambiandosi energia, diventando in questo modo indipendenti dalla rete.

Far parte della Sonnen Community porta notevoli vantaggi tra cui l’accesso a bonus, che rappresentano, di fatto, uno sconto in bolletta sull’energia, l’aggiornamento automatico del software, che permette di abbinare al sistema altri accessori domotici, il monitoraggio da parte dell’assistenza, che avviene da remoto, per ottimizzare al meglio l’autoconsumo energetico.

Obiettivo della Sonnen Community è proprio quello di creare una comunità che un giorno, come la stessa azienda sogna, permetta a tutti gli utenti di connettersi tra loro per scambiare energia e diventare indipendenti!

Scopri di più sul sistema di accumulo Sonnen grazie ai nostri esperti: http://www.elmecsolar.com/batterie-di-accumulo-dell-energia

 

Post Precedente Ecosostenibilità e green economy: l’Italia ai primi posti nella classifica europea.
Post Successivo Heineken, primo birrificio al mondo per l'utilizzo di energie rinnovabili.