E’ possibile realizzare un luogo di lavoro che sia intelligente, sostenibile e stimolante per la creatività di chi ci lavora?

Innovation Center

Elmec Informatica il 7 ottobre ha così inaugurato il nuovo Innovation Center, alla presenza di Attilio Fontana – Presidente Regione Lombardia.

Si tratta di un vero è proprio smart building, basato su un sistema IoT, con elevati standard di efficienza energetica che va a supporto del quartier generale dell’azienda. Un vero e proprio Hub per tutte quelle aziende che vogliono coniugare digitalizzazione e sostenibilità.

Ospita parte dell’ecosistema innovativo di imprese che costituisce Elmec Group (Elmec Informatica, Elmec Solar, Everynet, Eolo) e che da oltre 45 anni opera per lo sviluppo digitale del territorio e per l’internazionalizzazione del business delle aziende italiane.

Il nuovo edificio, situato a Brunello (VA), nel cuore dell’area industriale alle porte di Varese, insiste su 2200 m2  distribuiti su 2 piani con una superficie totale di 3250 m2  diventando così il luogo di lavoro per 200 dipendenti di Elmec.

I lavori erano iniziati il 19 settembre 2018 con l’abbattimento del fabbricato esistente e appena un anno dopo, il 16 settembre 2019, è iniziato il trasloco del primo gruppo di dipendenti.

Innovation center

Dal 2016 Elmec Informatica ha investito 80 milioni di € in ricerca e sviluppo, in iniziative per il territorio, per la formazione di nuovi talenti, oltre che in infrastrutture che potessero far comprendere alle aziende i vantaggi della digital transformation – afferma Rinaldo Ballerio, Presidente di Elmec Informatica.

Per questo, a un anno di distanza dall’inaugurazione del Laboratorio di Elmec 3D – la casa per tutte le aziende che vogliono scoprire i vantaggi dell’additive manufacturing – abbiamo sviluppato un vero e proprio Innovation Hub. Intendiamo così proporre all’ecosistema produttivo, un nuovo paradigma di struttura aziendale abilitato dal digitale in grado di coniugare sostenibilità ambientale e sostenibilità nella gestione del lavoro, agevolando la collaborazione e l’attività quotidiana con le tecnologie più avanzate.

L’organizzazione degli spazi di lavoro

Sostenibilità, efficienza energetica e IoT per la gestione degli spazi di lavoro rappresentano sicuramente una priorità per le aziende italiane. Non si tratta più infatti di cambiamento strettamente tecnologico, ma della necessità di un vero e proprio ripensamento dell’organizzazione aziendale a favore di una maggiore qualità ed efficienza del lavoro, oltre che del benessere della persona. Secondo i dati 2018 dell’Osservatorio Internet of Things del Politecnico di Milano, le applicazioni per lo Smart Building sono il terzo settore più ambito e sviluppato del mercato Iot (600 milioni di euro, +15%), principalmente per la videosorveglianza e la gestione dei consumi energetici all’interno dell’edificio.

Elmec Informatica è un’azienda pioniera in questo percorso di trasformazione e, anche grazie alla realizzazione di questo nuovo building, è pronta a mettere a disposizione delle imprese il proprio know how nel settore, frutto di quasi 50 anni di ricerca e sviluppo.

L’Innovation Center è stato infatti progettato per ridefinire il luogo di lavoro nell’ottica di una sempre maggiore attenzione verso il tema della sostenibilità e del benessere della persona.

I partner tecnologici

Everynet ed Elmec Solar hanno curato parte della domotica, la realizzazione dell’impianto fotovoltaico e l’illuminazione a led.

Creare le migliori condizioni di lavoro. Utilizzare al meglio l’energia prodotta da fonti rinnovabili. Portare il futuro nel presente cercando la massima integrazione fra sistemi e tecnologie. Non è fantascienza, ma il DNA che accomuna l’azienda Elmec Solar con tutto il gruppo Elmec.

In un orizzonte di sviluppo tecnologico in costante evoluzione, Elmec Solar da sempre segue una filosofia di innovazione continua, affidabilità e massima personalizzazione, che la porta a cercare risposte nuove a bisogni reali. In quel ambizioso progetto di tecnologie ‘comunicanti’ che è il nuovo edificio Elmec “Innovation Center”, l’azienda Elmec Solar – che da più di quindici anni si occupa di energie pulite e risparmio energetico – è intervenuta realizzando un impianto fotovoltaico in grado di raggiungere le massime percentuali di autoconsumo energetico e di alimentare auto elettriche, oltre ad un sistema di illuminazione sviluppato in sintonia con le esigenze dell’uomo.

Alla base di tutti gli interventi effettuati da Elmec Solar all’interno della sede, c’è l’intento di assicurare e favorire il massimo dell’integrazione fra tutte le tecnologie, collegate mediante un sistema di BMS che permette di gestire, controllare le funzionalità e monitorare tutti gli impianti tecnologici. Un sistema che permette di incrementare del 15% il risparmio ottenuto dall’illuminazione a LED.

L’impianto fotovoltaico Elmec solar

A queste tecnologie si aggiungono 228 pannelli fotovoltaici ad alta efficienza SunPower, attualmente la tecnologia più avanzata presente sul mercato e una soluzione di inverter Solaredge intelligenti in grado di ottimizzare la produzione di ogni singolo pannello.

Potenza totale dell’impianto: 82,08 kWp

Produzione stimata: 88.200 kWh/anno equivalente a 46.746 kg/anno di Co2 evitati

% stimata di energia autoconsumata: 90% dell’energia prodotta

impianto fotovoltaico b5

Il sistema di illuminazione

Sono state installate luci a Led che permettono di risparmiare circa il 50% di energia rispetto a un sistema tradizionale. Particolare l’intervento per la sala meeting con illuminazione Signify bio-adattiva. Livelli diversi d’intensità della luce e della temperatura di colore possono accrescere il benessere, infondere energie e migliorare le prestazioni, favorendo l’allineamento con il ritmo circadiano del corpo.

Gli apparecchi installati sono gestiti tramite protocollo DALI e il collegamento a una base metereologica esterna posta sul tetto dell’edificio permette di calcolare le ore di luce e di buio e regolare di conseguenza il ciclo delle lampade durante la giornata gestendo autonomamente la temperatura di colore e l’intensità a seconda della stagione e dell’ora del giorno.

sala bio adattiva - luci Signify

Energia per auto elettriche

Partendo da un’ottica di edificio multifunzionale produttore di energia green, Elmec Solar ha predisposto l’installazione di 4 colonnine di ricarica Fimer attivabili con badge aziendale, che permettono di ricaricare i veicoli elettrici utilizzando l’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico.

Iot e le colonnine di ricarica

In questo nuovo edificio, Elmec Solar così come tutto il gruppo ha espresso molto più di una visione, bensì una vera e propria filosofia di vita perseguita giorno per giorno. – commenta Alessandro Villa, Amministratore Delegato di Elmec SolarSviluppo tecnologico, sperimentazione, integrazione di tecnologie di ultima generazione sono la materia con cui quotidianamente Elmec Solar si misura, sempre e costantemente con l’idea di portare il futuro nel presente e di dare il massimo in termini di efficienza in armonia con l’ambiente.

Oggi la produzione e l’utilizzo ragionato dell’energia sono temi al centro di un vero e proprio cambiamento dei nostri stili di vita e di lavoro. Il nuovo edificio realizzato dal gruppo mostra che oggi coniugare innovazione e sostenibilità è possibile e sempre più performante.

Le tecnologie IoT di Everynet

Interamente domotizzato, grazie al lavoro del partner tecnologico Everynet, consente di velocizzare e snellire servizi e attività: sensori di rumore installati nelle aree comuni avvisano i presenti quando viene superata la soglia di rumore tollerabile, mentre i rilevatori di CO2 premettono di impostare automaticamente i sistemi di areazione dell’edificio.

sensore di rumore everynet

Grazie ai device IoT integrati nella piattaforma di Everynet presenti nelle sale riunioni, l’edificio potrà inoltre determinare autonomamente se una sala è già occupata e da quante persone e ad eliminare in automatico una prenotazione quando la sala non viene occupata entro i primi 15 minuti.

Sul tetto è poi installata una weather station in grado di rilevare parametri climatici al fine di verificare le condizioni meteo degli ambienti di lavoro esterni. Questo sistema sarà in grado di dialogare con il tool per la prenotazione delle sale per segnalare la possibilità di svolgere o meno riunioni nella zona outdoor a seconda delle condizioni climatiche.

Tutte le postazioni di lavoro del nuovo building sono pensate per chi lavora in mobilità, con strumenti tecnologici che permettono di essere produttivi in ogni situazione. Gli smart worker, che in Italia sono ormai quasi 500.000, rappresentano una componente imprescindibile per la nuova forza lavoro. Per questo abbiamo sviluppato un ecosistema aziendale e tecnologico che risponde a queste nuove esigenze, dove testare le soluzioni che proponiamo alle aziende  spiega Alessandro Ballerio, Amministratore Delegato di Elmec.

Completano infine alcuni speciali sensori di parcheggio, i rilevatori di umidità delle fioriere e alcuni speciali smart bin in grado di quantificare i consumi dell’azienda.

sensori everynet

Rivolgiti ai nostri esperti se vuoi avere informazioni su gli impianti fotovoltaici e i sistemi di accumulo.

Post Precedente Norme, decreti e vantaggi fiscali da conoscere per gli impianti fotovoltaici
Post Successivo Un cappotto per una casa malata